Crea sito
  1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

Promo

Google News

Promo

Ha perso l'Italia!

Ha perso l’Italia. Non è il titolo di un incontro di calcio, ma il pensiero che viene fuori dai denti in questo momento, snocciolando i dati che vengono dal Viminale.

Possono gridare da una parte o dall’altra, si può rammaricare questo o quel leader ed al contempo esaltarsi quello e quell’altro, ma c’è poco di cui dire e ancor meno di cui gioire. La pancia della gente ha espresso il suo sentimento, e come ogni cosa che viene dalla pancia ha ben poco di razionale da qualunque parte la si voglia guardare.

Poiché la coscienza del governo della cosa pubblica, ed il buon governo della stessa non può essere il frutto della pancia, esso può venire solo da un razionale concepimento del bene comune. È chiaro che cosi non è stato. Che ci si esalti della impressionante affermazione del Movimento 5 Stelle (o Movimento Beppe Grillo)... che ci si stupisca (ingenuamente dico io) delle grandi capacita di recupero del vecchio Berlusconi... che si appelli alla dabbenaggine della sinistra (con sempre meno centro) e del suo condottiero Bersani... tutto questo non cambia lo stato dell’arte.

Quel che ci darà il domani è una situazione di ingovernabilità, una instabilità che tutto è meno che il bene del paese. Quel che ci darà il domani è il frutto di una intera classe dirigente che a dirla con Guicciardini ha guardato più al suo “particulare”, che non al bene comune.

Se fosse un campionato di calcio si potrebbe urlare alla vittoria seppur di misura e “tanto piacere” per chi è dopo. Ma si parla del Paese e la situazione può far gridare alla vittoria solo a dei miseri sprovveduti che perpetrano l’arte del non comprendere che tutti, dico tutti, escono sconfitti perché sconfitto è il Paese e i suoi cittadini (anche se questi con colpevole negligenza son fautori del loro male).

Poi si dilettino pure gli amanti dei numeri, dicano pure “io vinco, tu perdi”, “io recupero, tu non hai vinto”, la verità è che tutti dovrebbero avere la buona decenza di dimettersi in coro per manifesta inettitudine, e scrivo questo a ragion veduta e senza derive di “grillina” natura. Per il bene del paese ci vuole altro. Ribadisco quanto già scritto, a partita in corso, il paese ha bisogno  maggior ragione e maggior sapienza.

Ma nel gioco democratico vince chi vince, mi si potrebbe obbiettare ed il popolo ha deciso.  Ma chi ha vinto?  Ripeto ha perso l’Italia ma a sentir questi tromboni nessuno sembra accorgersene! Che dire ancora? Buon lavoro, presidente Napolitano… un semestre bianco cosi Lei non lo avrebbe immaginato neanche nei suoi incubi peggiori.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi articoli

Scienza contro religione? No, solo Zichichi contro Zichichi…

Author: Matteo Cacciola Date:: 24-08-2017 21:03:57

Scienza contro religione? No, solo Zichichi contro Zichichi

Leggo di una posizione di Zizichi anti-e…

Read More...

Ancora elezioni, una vita di elezioni!…

Author: Matteo Cacciola Date:: 03-07-2017 12:01:46

Ancora elezioni, una vita di elezioni!

Ancora elezioni, caro mio blog. Oggi, pe…

Read More...

Pensieri sparsi di un vecchio di 38 anni…

Author: Matteo Cacciola Date:: 01-07-2017 09:25:57

Pensieri sparsi di un vecchio di 38 anni

Caro blog, mi trovo, in questi giorni di…

Read More...

A che servono i convegni con il Presidente del Consiglio e Riccardi senza contraddittorio e discussione?…

Author: Fedora Quattrocchi Date:: 09-05-2017 10:58:14

A che servono i convegni con il Presidente del Consiglio e Riccardi senza contraddittorio e discussione?

Ringrazio ancora l’Onorevole Marazziti d…

Read More...

ASN2012 - ASN2016: qualcosa non mi torna…

Author: Matteo Cacciola Date:: 08-04-2017 23:47:54

ASN2012 - ASN2016: qualcosa non mi torna

Anzitutto, piccola premessa: cos'è l'ASN…

Read More...

I più letti

Miniguida: come sincronizzare il proprio Google Drive su Ubuntu…

Author: Matteo Cacciola Date:: 26-01-2013 00:10:18

Miniguida: come sincronizzare il proprio Google Drive su Ubuntu

Oggigiorno, i cloud sono diventati un im…

Read More...

Audizione al Parlamento Europeo sul futuro energetico e climatico del Pianeta: assenti i parlamentari italiani…

Author: Fedora Quattrocchi Date:: 29-11-2013 13:17:01

Audizione al Parlamento Europeo sul futuro energetico e climatico del Pianeta: assenti i parlamentari italiani

Questa vuole essere una cronaca vera, ma…

Read More...

Una politica energetica del PSE che può portare ad ulteriore baratro europeo…

Author: Fedora Quattrocchi Date:: 25-03-2014 12:26:19

Una politica energetica del PSE che può portare ad ulteriore baratro europeo

Premesso che come tecnico-politico (poli…

Read More...

Costruzione di una Strategia Energetico-climatica-sicurezza: una emergenza nazionale…

Author: Fedora Quattrocchi Date:: 15-12-2015 14:49:38

Costruzione di una Strategia Energetico-climatica-sicurezza: una emergenza nazionale

Di seguito, un articolo che vuole quasi…

Read More...

Governo Letta. Quattrocchi: persone incompetenti fuori dalla politica, seguendo le parole di Letta…

Author: Fedora Quattrocchi Date:: 27-04-2013 13:30:57

Governo Letta. Quattrocchi: persone incompetenti fuori dalla politica, seguendo le parole di Letta

Comunicato stampa di Fedora Quattrocchi,…

Read More...

Chi è online

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

I nostri argomenti

Login Form

Promo

Quick links